Ultimo atto

 
Atto primo dimentico distorco la memoria lisciando la rabbia ne faccio impostura Ma ricordi... solo come vuoi solo ciò che vuoi E liberi solo... male su di te dolore su di te (Un) ultimo atto lo invochi con cura nel nostro cadenzato libretto da operetta (Un) ultimo atto ultimo atto Atto secondo perdo ciò che vive limpido e pigro dentro il fango lo eleggo curatore Ma tu sai... solo nella farsa solo tanta pena E getti tutto... il poco ma buono (e) l'inganno su di te Ultimo atto con fervente ardore ora ciò che sei la commedia dissolve (nell') ultimo atto ultimo atto