Il Cerchio

 
Non l'avresti detto nemmeno pensato Mai avresti voluto fosse parte di te Insofferente regno del pensiero ribelle arrogante repubblica del pensiero comune Nell'esplosivo mix hai potuto giocare hai potuto combattere sei dovuto restare Non puoi crederci anche se già sapevi Non puoi resistere anche se lo devi Ora il cerchio si chiude attorno ai concetti a filosofie quadrate Ora il cerchio si stringe e preme la mancanza di ciò che hai buttato