Solista

 
Nessuno mi dirà cosa devo essere Nessuno sono io inglobato,nullo Nel corridoio infido del vivo quasi morto Io sono questo essere distratto dall'enigma Impavido,incauto solista del dolore