Deglutendo Veleno

 
I suoni odiati Fanno da colonna sonora Ficcati nell'imbuto Di un orrido sistema Deglutendo veleno Pastone di nausea Scale che portano in cieli distrutti Passati gloriosi Pieni di saggezza Deglutendo veleno Fiumi di tristezza Le aule che aprono A idioti pregiudizi nel presente usurpato Da profonde crudeltà Deglutendo veleno Nel mare della paura Infilato nell'atomo per sfuggire a tutto Raggelato nella calma Della solitudine Deglutendo veleno di un futuro implacabile